Semplicemente, vorrei che non finisse mai.

Christian Schloe

Vedi come è semplice la vita
a volte basta un suono ripetuto
una piccola certezza
per aver voglia d’avventure
di sobbalzi del cuore.
Un punto fermo su cui adagiarsi

e poi nel vento
a volteggiare come foglie
dentro le bufere
io e te
piccole e semplici parole.

E l’universo
e la natura che ci investe
e immaginarsi eterni
a danzare nella notte
a raccontarci le piogge del cuore.

Sentire forte l’esistenza
e la sostanza d’ogni attimo concesso
e poi l’amore
appartenersi e fondersi
come fossimo due statue di metallo
che si sciolgono
incendiate al calore dell’estasi
e si ritrovano
liquefatte in una sola grande goccia
per rinascere in qualcosa di nuovo.

E il mondo non esiste
non ha più alcuna importanza
ha senso solo questa stanza.
Ora che questo nostro spazio è il mondo
vorrei che non finisse mai.

Semplicemente
vorrei che non finisse mai.

Alessandro Vettori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...